Regine di Napoli

Elegante ristampa integrale della introvabile edizione del 1960Volume in 8 16x23 di pp. 300 con 15 ritratti a piena paginaElena dEpiro. Giovanna I dAngi. Maria dEnghien. Giovanna II. Lucrezia dAlagno.Isabella Chiaromonte. Isabella Del Balzo. Maria Carolina e Lucia Migliaccio. MariaCristina e Maria Teresa. Maria Sofia. Brigantaggio romantico. questa una rapida corsa nella storia del Regno di Napoli dagli Svevi alla sua caduta 1861 storia tutta trapunta di episodi a sfondo ora tragico ora gioioso, che sempre costituiscono suggestivi elementi di narrativa. E se la storia per se stessa, come stata definita, un romanzo, questa storia un romanzo di particolare interesse.Il libro vuol quindi avere l aria di una piacevole narrazione, ma pu in pari tempo valere a presentare di scorcio una sintesi dei trascorsi del Reame da quando da Regno di Puglia divenne Regno di Napoli fino alla drammatica caduta dei Borboni ed al loro malinconico esilio in Palazzo Farnese ed anche vuol precisare qualche dettaglio e qualche inesattezza che una corrente tradizione continua a propinare anche nelle esposizioni scolastiche le quali ancora dai pi sonritenute storicamente esatte.Perci, per diletto dei lettori, mi piaciuto spigolarvi gli aneddoti di maggior rilievo intorno alle figure delle regine, le quali quasi tutte ebbero una spiccata personalit in avvenimenti politici o in intrighi di amore, qualcuna addirittura dimportanza preminente nella vita dello Stato o nella vita di Corte figure di decisa individualit, o di toccante tenerezza, o di mistico ascetismo e di bont. Queste figure ho cercato di disegnare in dieci racconti romantici ma non romanzati romantici perch romantiche in genere sono le vicende in essi rievocatenon romanzati perch scrupolosamente aderenti alla realt dei fatti, come risulta dai pi recenti accertamenti storici.E poich lultima pagina che chiuse tristemente la fine del Regno con la diretta partecipazione dellultima regina, smaniosa di mettersi personalmente al comando duna banda per la riconquista del trono, sinnesta anche per questo nella trama delle vicende della dinastia borbonica, non mi parso fuori di posto inserire, come appendice, pur essendo fuori dal titolo del libro, una succinta narrazione del brigantaggio meridionale.La Libreria Antiquaria Grimaldi viene fondata nel 1978 dal suo attuale proprietario e direttore Marzio Alfonso Grimaldi. Ben presto la Libreria si specializza in libri e stampe riguardanti Napoli e il suo antico Regno.

CATALOGO CASA EDITRICE
Regine di Napoli antico libri antico antiche best
Vocino Michele.
Regine di Napoli

Elegante ristampa integrale della introvabile edizione del 1960
Volume in 8° (16x23) di pp. 300 con 15 ritratti a piena pagina
Elena d’Epiro. Giovanna I d’Angiò. Maria d’Enghien. Giovanna II. Lucrezia d’Alagno.
Isabella Chiaromonte. Isabella Del Balzo. Maria Carolina e Lucia Migliaccio. Maria
Cristina e Maria Teresa. Maria Sofia. Brigantaggio romantico.

È questa una rapida corsa nella storia del Regno di Napoli dagli Svevi alla sua caduta (1861); storia tutta trapunta di episodi a sfondo ora tragico ora gioioso, che sempre costituiscono suggestivi elementi di narrativa. E se la storia è per se stessa, come è stata definita, un romanzo, questa storia è un romanzo di particolare interesse.
Il libro vuol quindi avere l ’aria di una piacevole narrazione, ma può in pari tempo valere a presentare di scorcio una sintesi dei trascorsi del Reame da quando da Regno di Puglia divenne Regno di Napoli fino alla drammatica caduta dei Borboni ed al loro malinconico esilio in Palazzo Farnese; ed anche vuol precisare qualche dettaglio e qualche inesattezza che una corrente tradizione continua a propinare anche nelle esposizioni scolastiche le quali ancora dai più son
ritenute storicamente esatte.
Perciò, per diletto dei lettori, mi è piaciuto spigolarvi gli aneddoti di maggior rilievo intorno alle figure delle regine, le quali quasi tutte ebbero una spiccata personalità in avvenimenti politici o in intrighi di amore, qualcuna addirittura d’importanza preminente nella vita dello Stato o nella vita di Corte; figure di decisa individualità, o di toccante tenerezza, o di mistico ascetismo e di bontà. Queste figure ho cercato di disegnare in dieci racconti romantici ma non romanzati; romantici perchè romantiche in genere sono le vicende in essi rievocate;
non romanzati perchè scrupolosamente aderenti alla realtà dei fatti, come risulta dai più recenti accertamenti storici.

E poiché l’ultima pagina che chiuse tristemente la fine del Regno con la diretta partecipazione dell’ultima regina, smaniosa di mettersi personalmente al comando d’una banda per la riconquista del trono, s’innesta anche per questo nella trama delle vicende della dinastia borbonica, non mi è parso fuori di posto inserire, come appendice, pur essendo fuori dal titolo del libro, una succinta narrazione del brigantaggio meridionale.

€ 26.00
Regine di Napoli antico libri antico antiche best
Regine di Napoli antico libri antico antiche best
Regine di Napoli antico libri antico antiche best
Regine di Napoli antico libri antico antiche best
Regine di Napoli antico libri antico antiche best ELENCO AUTORI
 
SFOGLIA IL CATALOGO
NOVITÀ
Lejla Mancusi Sorrentino
La Mozzarella Storia…
Palombi Cataldi Annamaria.
Il mito di Capri: Norman…
Di Fiore Gigi
Gli ultimi fuochi di Gaeta…
Mauro Giancaspro
UN LIBRO PER PIACERE fiabe…
T. Chiocciola
Scrivere lettere è trooppo…
Teresa Colletta
Napoli su Cartolina La…
Lucio Fino
ISCHIA Nei ricordi e nei…
Lucio Fino
ROMA Nei ricordi dei…
FERDINANDO GREGOROVIUS
NAPOLI - Introduzione di…
LUCIO FINO
ISCHIA Nei ricordi e nei…
LUCIO FINO
ISCHIA In the Memoirs and…
GENNARO DE CRESCENZO
Il libro dei Primati del…
 
Web design: Targnet.itt:0.42 s:41857 v:4469001
Grimaldi % C. Editori s.r.l. - Riviera di Chiaia, 215 - Via Carlo Poerio, 50-51 (Chiesa di S. Maria delle Grazie) - 80121 Napoli - Tel. 39 081 406021 - Mail info@grimaldilibri.com
Condizioni generali di vendita - Copyright 2014 - Tutti i diritti riservati